insalata di mare

tre  polpi di media misura

  • 300 g. di gamberetti sgusciati
  • 500 g. di fagiolini
  • 100 g. di olive di Gaeta
  • 3 carote
  • 500 g. di patate novelle
  • 1 ciuffo di rucola
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • olio, limone e sale quanto basta

  •  Pulisci bene i polpi, lavali e lessali a fuoco lento, fino a quando la carne diventa tenera. Non esagerare con la cottura (deve essere giusta) perché i polpi potrebbero diventare duri.
    Tagli i polpi a pezzetti e falli raffreddare. Fai sbollentare per 5 minuti i gamberetti.

    Pulisci i fagiolini e lessali in acqua salata. Lessa anche le patate, sbucciale, falle raffreddare e tagliale a rondelle.
    Lava la rucola, asciugala e tagliuzzala grossolanamente con le mani. Raschia bene le carote e tagliale a listarelle.
    Lava il prezzemolo, asciugalo e tritalo grossolanamente.

    In una ciotola prepara una salsa con olio, sale e limone; sbattila con una forchetta per almalgamare gli ingredienti e sciogliere il sale.
    Condisci con questa salsa le carote e a parte il polpo con i gamberetti e un po’ di rucola.
    Condisci con la stessa salsa i fagiolini con un po’ di rucola e un po’ di carote a filetti e le patatine con il resto della rucola.

    Prendi un piatto da portata rotondo e disponi in un terzo del piatto un letto di carote e sopra l’insalata di polpo. Nell’altro terzo del piatto disponi i fagiolini e nello spicchio vuoto che rimane metti le patate.

    Distribuisci sopra le olive e il prezzemolo fresco.