spaghetti alla chitarra e piselli al profumo di cannella

4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
1 dado da brodo
sale
0.5 cipolla
0.5 carota
cannella
0.5 scalogno
pepe nero
40 g di Parmigiano

200 g di spaghetti alla chitarra

500 g di Pisellini surgelati

 

Tagliare finemente lo scalogno e la cipolla, spuntare, sbucciare e tritare la carota.
    In una pentola larga e alta, soffriggere in quattro cucchiai di olio, lo scalogno e la cipolla, unire la carota e i piselli ancora surgelati.
    Coprire con il brodo caldo, ottenuto facendo sciogliere un dado in 500 ml di acqua bollente e aromatizzare con una stecca di cannella.
  Far cuocere per 25 minuti, a fuoco medio, poi togliere la stecca di cannella.
    Versare nella stessa pentola la pasta, salare e pepare.
    Spolverizzare con il Parmigiano e con il pepe, versare a filo un paio di cucchiai di olio.
    Togliere dal fuoco e far riposare per 4 minuti prima di servire nei piatti individuali.