Burghul alle lenticchie

 

150 g di lenticchie

– 150g di burghul a grana fine
– Sale
– 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva
– 2 cipolle medio/piccole

 

 lavare e lasciare le lenticchie in ammollo nell'acqua fredda per 12 ore (le lenticchie possono anche essere utilizzate con tempi inferiori di ammollo)
. mettere un po' di olio in una pentola e gettarvi le lenticchie. Spolverizzare con del''alloro in polvere (o delle foglie intere). Spruzzare con del vino bianco. Far evaporare il vino e poi coprire le lenticchie con una quantità d'acqua pari a 1 volta e ½ il loro volume. Portare ad ebollizione e proseguire poi la cottura a fuoco molto moderato.
. Quando le lenticchie sono quasi cotte, aggiungere il burghul. Mescolare il tutto. Aggiungere ancora l'acqua necessaria a coprire. Salare e incoperchiare.
 Far cuocere per circa 20 minuti a fiamma delicata.
 Affettare finemente la cipolla e farla soffriggere in un po' d'olio. Quando avranno preso colore, rovesciarle nella pentola insieme al burghul e alle lenticchie. 
pepare e servire