patate al rosmarino

Pelare 1 kilo di patate, tagliarle a fette spesse e versarle in una ciotola con acqua e sale, per farle insaporire precedentemente alla cottura. Dopo una decina di minuti, colarle ed asciugarle. Versare in una padella capace un poco d'olio, fino a ricoprirne l'ntero fondo. Versare le patate tagliate nella padella, cospargere del rosmarino secco, coprirle e farle andare in cottura a fuoco basso per farle ammorbidire. Dopo circa 10 minuti, togliere il coperchio ed alzare la fiamma, girando le patate di tanto in tanto per non farle bruciare, bensì rosolare. A cottura ultimata le patate risulteranno morbide, rosolate e già salate uniformemente. Toglierle dalla padella sollevandole con una paletta da cucina forata per sgocciolarne l'olio di cottura, sistemarle in un piatto da portata e cospargere con poco pepe macinato.