Tacchino al latte e carciofi

Burro
Cipolla
Pancetta a cubetti
Fesa di tacchino da 1 kg circa
Funghi o carciofi surgelati
1 l di latte

-In una casseruola fate sciogliere una noce abbondante di burro
-Aggiungete la cipolla tritata finemente, i cubetti di pancetta e lasciate inbiondire il tutto
-Adagiate la fesa di tacchino dopo averla lavata ed asciugata con carta da cucina
-Fatela rosolare alcuni minuti da entrambi i lati, poi salatela e pepatela
-Aggiungere il latte fino a coprirla quasi del tutto e fatela cuocere a fuoco lento
per un'oretta circa, controllando la cottura con uno stuzzicadenti
-Togliere la carne dalla pentola e tagliarla a fette
-Frullare il fondo di cottura rimasto
-In una padella antiaderente cuocere i funghi o gli spicchi di carciofo surgelati
-Verso la fine della cottura aggiungere il fondo di cottura frullato ed amalgamare
-Aggiustare di sale se occorre