tagliatelle al forno con gamberi e quartirolo

400 g tagliatelle all'uovo secche
200 g gamberi anche surgelati
3 zucchine
200 g formaggio feta (da sostituire con formaggio tipo quartirolo o formaggio di pecora)
olio extravergine d'oliva
1/2 cipolla
vino bianco q.b.
1/2 bicchiere di latte
sale

Lavate le zucchine ed eliminate le estremità. Con la mandolina o se non l'avete con un pelapatate ricavate tante fettine sottili dalle zucchine
Fate dorare una cipolla nell'olio ed aggiungete le fette di zucchine, sale e pepate e mettete il coperchio in modo che si ammorbidiscano più velocemente, fate cuocere 5-6 minuti
Aggiungete i gamberi privati della testa e delle interiora e richiudete col coperchio facendo cuocere altri 3-4 minuti
Sfumate col vino bianco e nel frattempo sminuzzate la feta
Tenete in caldo il composto di zucchine e gamberi e fate lessare le tagliatelle in acqua salata per 3/4 di cottura. Scolatele e mescolatele col sugo. Distribuite in una teglia
Aggiungete il 1/2 bicchiere di latte e ricoprite la superficie con la feta (il latte si può sostituire con la panna da cucina, ma io l'ho evitata per rendere il piatto più leggero)
Infine infornate in forno caldo a 200° per 8-10 minuti