Spaghetti con zucchine e crema al salmone

  • 150 g di Philadelphia Fantasie al salmone
  • 320 g di spaghetti
  • 2 zucchine
  • 1 porro
  • 3 cucchiai di Cognac
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • mazzo cucchiaino di pepe rosa in grani
  • 20 g di burro

1. Lavate le zucchine, asciugatele, eliminate le estremità e tagliatele a striscioline lunghe e sottili. Pulite il porro, eliminate la radice e la parte verde delle foglie, lavatelo, asciugatelo e tritatelo finemente.
2. Sciogliete il burro in una padella, unite il porro e 4 cucchiai di acqua e lasciatelo stufare dolcemente per 3-4 minuti. Versate il Cognac e lasciatelo evaporare, unite le zucchine ed una presa di sale e cuocetele per 3-4 minuti. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata in ebollizione.
3. Mescolate Philadelphia con 2-3 cucchiai dell’acqua di cottura della pasta per ammorbidirlo. Scolate gli spaghetti al dente, versateli nella padella con le verdure, mescolate fino a che Philadelphia si è amalgamato e cospargete con un cucchiaio di prezzemolo tritato ed il pepe rosa sbriciolato.