ricetta contro colesterolo e trigliceridi

lunedì 1 febbraio 2010

ORATA AL FORNO

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

2 orate da 500 gr. l'una
4 patate
pomodorini
vino bianco
olio
rosmarino

PROCEDIMENTO

Pulire le orate, squamarle.
In una teglia mettere dell'olio, il rosmarino, i pomodorini tagliati a quarti e le patate tagliate a cubettini.

Adagiare le orate mettere il sale e del rosmarino nella pancia dei pesci.
Infornare a 190 °C. Dopo circa dieci minuti di cottura, togliere dal forno e bagnare con del vino bianco.
Rimettere in forno e continuare la cottura per circa 20 minuti.

Al posto dei pomodorini si possono aggiungere delle olive Taggiasche.

Il pesce è un'ottimo alimento nelle diete povere di grassi e per chi ha problemi di colesterolo.

google_protectAndRun("ads_core.google_render_ad", google_handleError, google_render_ad);

domenica 31 gennaio 2010

POLLO ALL'ACETO BALSAMICO

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

n 4 petti di pollo
1\4 di cipolla
farina
vino bianco
n 2 cucchiai di aceto balsamico
olio

PROCEDIMENTO

Tritare la cipolla e farla imbiondire in poco olio. Tagliare i petti di pollo a striscioline metterli nella padella

e spolverarli
con la farina. La farina aiuta a tenere legata la salsa a fine cottura. Far rosolare leggermente,
bagnare con il vino bianco.

Quando il vino sarà evaporato completamente aggiungere l'aceto balsamico.

Bagnare con del brodo e lasciare cuocere per circa 10 minuti.

La carne di pollo ha un minore contenuto di lipidi rispetto alle carni rosse.

La carne che forma il petto del pollo ha infatti una percentuale di grassi intorno allo 0,8%
e secondo alcuni studi i polli di oggi contengono quasi la metà dei grassi di quelli di qualche tempo fa.

martedì 26 gennaio 2010

FOCACCIA

INGREDIENTI:

Per la pasta:
170 gr. di acqua
330 gr. di Farina 00
20 gr. di olio extravergine d’oliva
12 gr. di lievito di birra
1 cucchiaino da the di sale

Per l'emulsione:
0,65 dl. di olio extravergine d’oliva
0.65 dl. d’acqua
1/2 cucchiaino da the di sale

PROCEDIMENTO:

Impastare la farina con il lievito precedentemente sciolto in acqua tiepida e l'olio.

Quando l'impasto sarà formato unire il sale. Lasciare riposare sotto un asciugamano per circa 45 minuti,
questa operazione è molto importante perchè la focaccia lievita.

Ungere una teglia, stendere la focaccia e premere con le dita per creare dei buchi,

A parte mischiare olio, acqua e sale per formare l’emulsione, versarla sulla focaccia, distribuirla bene.

A questo punto si può decidere di lasciare la focaccia bianca
oppure ricoprire la superficie della focaccia con rosmarino,
pomodorini tagliati a spicchi, cipolla tagliata in julienne e cotta a vapore, ecc…

Lasciar lievitare ancora per 30/45 minuti coprendo con il solito asciugamano.
Mettere nel forno a 250 °C per 10/15 minuti.

 

google_protectAndRun("ads_core.google_render_ad", google_handleError, google_render_ad);

lunedì 25 gennaio 2010

NASELLO CAPPERI E ACCIUGHE

 INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

– Nasello 400 gr
– acciughe sott'olio n 4
– passata di pomodoro
– capperi
– prezzemolo tritato
– vino bianco

PROCEDIMENTO:
Infarinare il nasello, soffriggerlo leggermente in una padella con dell'olio extravergine d'oliva.
Aggiungere una manciatina di prezzemolo tritato, le acciughe e bagnare con il vino bianco.
Quando il vino sarà evaporato completamente aggiungere i capperi e la passata di pomodoro

e lasciare cuocere per una quindicina di minuti.

Il pesce è un'ottima alternativa alla carne per chi ha problemi di colesterolo o di trigliceridi.

sabato 16 gennaio 2010

RISOTTO DI ZUCCA

INGREDIENTI PER 4PERSONE:

PER IL BRODO

1\2 CIPOLLA
1 CAROTA
1 GAMBA DI SEDANO

PER IL RISOTTO

350 gr di riso  CARNAROLI
300 gr di zucca gialla tagliata a cubetti
1\2 cipolla tritata  
un bicchiere di vino bianco 1 ½ lt di brodo caldo
parmigiano
olio
burro
sale

PROCEDIMENTO:

Preparare il brodo:
tagliare a pezzi grossi la cipolla, la carota, il sedano e qualche pezzo di zucca.

Mettere a cuocere in un litro di acqua FREDDA e lasciar bollire per almeno 45 minuti.

Tritare mezza cipolla a pezzi grossi, farla rosolare in una padella con abbondante

olio aggiungere la zucca tagliata a cubetti e lasciare rosolare.
Aggiungere il riso, bagnare con il vino bianco secco.
Quando il vino sarà evaporato bagnare con il brodo caldo.
Far cuocere per 18 minuti. Spolverare con il parmigiano grattato.

Consiglio:
Per legare meglio il riso si può far lessare una parte della zucca e passarla

con il mixer ottenedo una purea e aggiungendola a fine cottura al risotto.
Oltre alla consistenza da un bel colore arancione al piatto.

Questo piatto oltre ad essere facile da preparare ha ovviamente pochissimi grassi.

E' molto adatto quindi per chi ha problemi di colesterolo e trigliceridi.

google_protectAndRun("ads_core.google_render_ad", google_handleError, google_render_ad);

venerdì 8 gennaio 2010

GAMBERI AL MIELE

 INGREDIENTI:
3 GAMBERONI A PERSONA
BRANDY
MIELE UN CUCCHIAIO

PROCEDIMENTO:
Rosolare i gamberoni nell'olio d'oliva, bagnare con il brandy. Far evaporare e all'ultimo aggiungere

un cucchiaio di miele,
mescolare bene e servire subito.

Il pesce è un ottimo alimento per le diete. In particolare questa ricetta è particolarmente adatta

a chi ha valori di colesterolo e trigliceridi alti, ed è anche una ricetta facile da fare.

sabato 2 gennaio 2010

PATE' PROSCIUTTO E RICOTTA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

150 prosciutto cotto
70 g ricotta fresca
Cognac
2 pizzichi di sale
4 fette di pancarrè

PROCEDIMENTO:

Frullare il prosciutto con il mixer. Amalgamare bene con la ricotta il sale e qualche goccia di cognac.

Spalmare sul pancarrè precedentemete tagliato e passato in forno.

Con lo stesso procedimento si può utitlizzare il tonno al posto del prosciutto

e fare crostini con gusti diversi.

La ricetta originale prevede l'uso del burro o il mascarpone al posto della ricotta.

Ovviamente per chi ha problemi di colesterolo e trigliceridi alti il burro

non si può usare e secondo me in questo caso ci guadagna

il gusto del patè che risulta anche meno pesante.