Filetti di pesce persico gratinati da Voglia di Cucina

  • 350 g di filetti di pesce persico
  • 40 g di pane raffermo (o pancarrè tostato)
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 pomodori ciliegini (40 g)
  • 1 filetto di alice sott'olio (7 g)
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva (20 g)
  • 4/5 capperi
  • un pizzico di sale, pepe e origano
  • 1 ciuffo di prezzemolo

 

Mettere nel mixer il pane grossolanamente sbriciolato, lo spicchio d'aglio sbucciato ed intero, i pomodorini ben lavati e tagliati a metà, il filetto di alice sgocciolato, i capperi ed il prezzemolo ben lavati ed asciugati, l'olio, sale, pepe ed origano.

Frullare per un minuto.  

Disporre i filetti di pesce su una pirofila da forno leggermente spennellata d'olio, un pizzico di sale e pepe.

Distribuire uniformemente su ciascuno di essi il composto preparato e passare in forno caldo (200°/220°) per 15/20 minuti sino a doratura.

Variante: l'impanatura può essere preparata anche solo con pangrattato inumidito con poca acqua, olio extravergine di oliva, aglio e prezzemolo tritati, sale, pepe, parmigiano grattugiato.