Tortino di Melanzane e Tomino un Piatto

1 confezione di melanzane grigliate surgelate
2 tomini
Passata di pomodoro
1 scalogno
1 ciuffo di basilico
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
2 cucchiai di pangrattato
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 pizzico di origano
Sale e pepe

PREPARARE
– Scongelare le melanzane
– Sbucciare lo scalogno e tagliarlo in piccoli pezzi o a velo se non dovesse piacere vedere i pezzetti
– Mescolare il pangrattato con il parmigiano, l’origano e un pizzico di pepe meglio se macinato al momento
– Tagliuzzare i tomini grossolanamente
– Scaldare il forno a 200°c

CUCINARE
1- Far imbiondire lo scalogno con 2 cucchiai d’olio, aggiungere la passata di pomodoro, un pizzico di sale e lasciar cuocere a fuoco lento fino a che il pomodoro si sarà addensato
2- Per evitare il gusto amaro della melanzana, una volta scongelate, togliere con un coltello affilato la buccia e spennellarle con un pochino di olio d’oliva con l’aiuto di un pennello da cucina
3- Foderare degli stampini monodose (vanno benissimo anche quelli in alluminio monouso) con le fette di melanzana facendo in modo di creare come una specie di cestino contenitore
4- Aggiungere internamente i pezzetti di tomino, qualche cucchiaio di pomodoro e ancora i cubetti di tomino
5- Chiudere lo stampino con le fette di melanzana richiudendole su se stesse
6- Passate la superficie con un pizzico di pane grattugiato e parmigiano e cuocere in forno già caldo a 200°c per 10 minuti

SERVIRE
Mettere in piatti individuali un poco di passata di pomodoro a specchio e sformate al centro i tortini
Guarnire con una fogliolina di basilico e servire