Nessuno ha mai commesso un errore più grande di colui che non ha fatto niente perché poteva fare

Nessuno ha mai commesso un errore più grande di colui che non ha fatto niente perché poteva fare troppo poco (Edmund Burke)

All' inizio vennero a prendere gli zingari,
e io non protestai, non dissi niente,
perchè si sa, un po' rubacchiano.
Poi vennero a prendere gli ebrei,
e io non protestai, non dissi niente,
perchè in fondo mi sono sempre stati antipatici.
Poi vennero a prendere gli omosessuali,
e io non protestai, non dissi niente,
perchè un po' mi hanno sempre dato fastidio.
Poi vennero a prendere i comunisti,
e io non protestai, non dissi niente,
tanto io non sono mica comunista.
Infine, un giorno, vennero a prendere me.
E a quel punto non c' era più nessuno a protestare (Bertolt Brecht)