Involtini di formaggio di capra all'aceto balsamico

da    Cucina facile :

200 gr di formaggio di capra fresco o poco stagionato, 8 fette sottili di pancetta affumicata o bacon, erba cipollina, 2 cucchiai d'olio d'oliva, 1 cucchiaino di aceto balsamico, sale, pepe, 1 piccolo ceppo di insalata riccia.

  • Separate il formaggio in 16 porzioni. Se avete scelto un formaggio a tronchetti, e' sufficiente tagliarlo a bocconcini. Se invece il vostro formaggio e' piuttosto molle formate delle palline rotolandolo tra le mani bagnate.
  • Tagliate le fette di bacon in due.
  • Sminuzzate un po' di erba cipollina e spargetela su un piatto assieme a poco sale e pepe. Rotolate le palline nel miscuglio, preparandone dell’altro quando si esaurisce. Avvolgete ora ogni pallina in mezza fetta di bacon, facendola girare in moda che sia interamente ricoperta. Fissate con uno stelo di erba cipollina oppure con uno stecchino di legno.
  • Lavate e asciugate l’insalata e disponetela in 4 piattini.
  • Scaldate l’olio in una padella media su fuoco alto e, quando è ben caldo – non deve fumare però – gettatevi gli involtini. Lasciateli rosolare su tutti i lati per circa 2 minuti: devono risultare dorati su tutti i lati. Togliete gli involtini dalla padella e sistemateli sui letti di insalata. Spegnete il fuoco. Versate nel grasso ancora caldo qualche cucchiaio di acqua e lasciate sfrigolare. Unite l'aceto balsamico e condite subito l'insalata.