Quanti cristi inchiodati a una sedia o a un letto la gente scavalca,

Quanti cristi inchiodati a una sedia o a un letto la gente scavalca, per inchinarsi a un cristo di legno. Quanti sacrifici dimenticati, per ricordarne uno. Se mi facessero entrare in una chiesa, griderei: smettete di guardare quell'altare vuoto! Adoratevi l'un l'altro.

[Stefano Benni]