PASTA GRATINATA CON PROSCIUTTO E FUNGHI


INGREDIENTI per 4 persone:
350 gr di pasta

250 gr di funghi coltivati

200 gr di pomodori

100 gr di piselli

80 gr di prosciutto cotto

mezza cipolla, prezzemolo

5  cucchiai di olio d'oliva

4 cucchiai di formaggio grattugiato

sale e pepe.
PROCEDIMENTO:
pulire i funghi e tagliarli a fette. Scottare i pomodori in acqua bollente, scolarli, privarli della buccia e dei semi e spezzettarli grossolanamente.
Tagliare il prosciutto alla julienne. Tritare il prezzemolo e la cipolla; metterne metà in un tegame con due cucchiai di olio e farla appassire; aggiungere i funghi, farli rosolare per due minuti a fuoco vivace, scolarli e tenerli da parte.
Versare 2 cucchiai di olio nello stesso tegame, aggiungere la cipolla rimasta, farla appassire, unire i pisellini e farli rosolare per due minuti; aggiungere i pomodori, sale e pepe e cuocere per 15 min. Al termine della cottura unire i funghi e il prezzemolo.
Nel frattempo cuocere la pasta e scolarla al dente; condirla con un terzo del composto preparato, un poco di prosciutto e formaggio grattugiato, metterne metà in una pirofila spennellata di olio, distribuirvi sopra una parte del composto preparato, un poco di prosciutto e formaggio grattugiato, coprire con la pasta rimasta e ripetere l'operazione precedente.