nasello alla senape

  • 4 filetti di nasello  surgelati di 
  • Olio extravergine di oliva
  • 3 cucchiai di succo di limone
  • 2 cucchiai di senape
  • 2 cucchiai di ketchup
  • Sale
  • 1 spolveratina di paprica

Preparazione

filetti di nasello Potete usare sia quelli che freschi che trovate al mercato ma anche quelli surgelati, ricordatevi solo di passarli dal freezer al frigorifero almeno 8 ore prima di cucinarli, oppure teneteli circa 2 ore a temperatura ambiente.

Scaldate una piastra di ghisa dal fondo piuttosto spesso, se non ne possedete una andrà bene anche una padella antiaderente. Grigliate il pesce per circa 6 minuti per lato, e giratelo almeno 2 – 3 volte facendo attenzione a non spezzare i filetti, potete aiutarvi con una spatolina e un cucchiaio.

Adesso preparate la salsina, in una ciotolina sciogliete il sale e il succo di limone, aggiungete la senape e il ketchup, unite l’olio e mescolate energicamente.

Sistemate i filetti di nasello in una teglia e mettete sopra la salsina alla senape, spolverate con la paprica e fateli gratinare al forno sotto il grill per 2 minuti. Serviteli subito.