Dove sono i canti della Primavera? Sì, dove sono? Non pensare ad essi; tu che una musica ce l’hai,

"Talvolta come una lama, tu tieni ferma la testa sotto un pesante fardello attraversando un ruscello; o presso un torchio da sidro, con sguardo paziente, osservi smarrita gli ultimi stillicidi per ore ed ore. Dove sono i canti della Primavera? Sì, dove sono? Non pensare ad essi; tu che una musica ce l’hai, mentre nuvole striate fioriscono nel giorno che lento muore…"
♥ John Keats ♥