Come preparare in casa le tortillas

da

 http://www.greenme.it/

Dosi per 6 tortillas:

  • 150 grammi di farina 0
  • Oppure 75 grammi di farina 0 e 75 grammi di farina di mais fioretto per delle tortillas gialle
  • 1 cucchiaio d'olio d'oliva extravergine
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • Acqua

E' necessario iniziare unendo in una ciotola la farina (o le farine), il sale ed il bicarbonato. Aggiungete quindi un cucchiaio d'olio extravergine d'oliva e mano a mano versate dell'acqua ed iniziate a lavorare l'impasto con le dita, fino a quando riuscirete ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Lasciate riposare l'impasto per 30 minuti a temperatura ambiente ed in seguito lavoratelo di nuovo brevemente e suddividetelo in sei palline delle stesse dimensioni. A questo punto stendete ogni pallina con un matterello, formando uno strato sottile di impasto, su di un piano leggermente infarinato. Potrete ottenere delle tortillas di forma perfettamente rotonda se appoggerete sulla sfoglia dell'impasto un coperchio o un piatto delle dimensioni adatte, di cui seguire il contorno con un coltello, in modo da eliminare le parti in eccesso, che verranno unite alle altre palline di impasto prima di stenderle.

Per effettuare la cottura delle tortillas è necessario servirsi di una padella antiaderente o di una piastra adatta alla cottura delle piadine. Le tortillas dovranno essere cotte senza aggiungere oli o altri grassi sul fondo della padella. Dovranno essere trasferite nella padella già calda e lasciate cuocere circa due minuti per lato. Se volete che le vostre tortillas non si induriscano in attesa della cena o del pranzo, posizionatele una sopra all'altra in un piatto, che ricoprirete con un panno da cucina inumidito.